At 30,000 feet for travelers

6 destinazioni perfette per il mese di settembre

Concediti un'ultima fuga di fine estate. Viaggiare a settembre costa meno e c’è molta meno gente. Ti viene in mente un’idea migliore per ricaricare le batterie prima di tornare alla routine?

No es lo mismo decir adiós al verano encerrados en una oficina gris viendo cómo se acortan los días que tener en mente una escapada de fin de fiesta por todo lo alto a alguna de estas ciudades. Concludere l’estate osservando dall’interno di un grigio ufficio come le giornate si vanno accorciando non è come avere in mente una fuga di fine estate in una di queste città.

Barcellona

Barcellona è una di quelle città in cui sembra sempre estate. Per il suo clima gradevole, la vivacità delle sue strade, la frenetica attività culturale e quel caratteristico "flusso" mediterraneo, quel modo tutto particolare dei suoi abitanti di vivere guardando al mare e, per certi versi, dando le spalle alle avversità. Impossibile non amarla.

Da non perdere

Non ripartire senza aver visitato la Casa Batlló, bellissima costruzione modernista di Antoni Gaudí, adesso interattiva, nel cuore della città.

Malaga

Il modo migliore per dire all'autunno che non lo temi è facendolo davanti a una porzione di espetos (sardine alla griglia) in un chiringuito sulla spiaggia di Malaga. Città grande e vivace, l’offerta di Malaga è davvero completa, dalle tapas più deliziose nei suoi tanti bar alle numerose proposte culturali e artistiche.

Da non perdere

Una visita alla casa di Picasso permette di capire meglio l’essenza del pittore.

Minorca

La gente del posto sostiene che Minorca è, forse, ancora più bella alla fine dell'estate e in autunno, quando l'attività rallenta e si può godere delle sue paradisiache calette, dei suoi paesaggi incantati, dell'atmosfera di città come Maó o Ciutadella e di certe zuppe di aragosta che sono ancora più buone quando il caldo si attenua. Scoprirai che Minorca è molto più di una semplice destinazione balneare.

Da non perdere

Binibeca è un bellissimo paesino bianco affacciato sul mare, dove è possibile perdersi tra i vicoli e farsi fotografare a ogni angolo.

Ibiza

La fine dell'estate è un buon momento per rendersi conto che ci sono molte Ibiza, quasi quante sono le persone che la abitano, e che non tutte hanno a che fare con le feste infinite che popolano il nostro immaginario collettivo. Esiste un'Ibiza cittadina, nascosta tra le strade selciate del suo centro storico che si affaccia sul mare. Ci sono natura in abbondanza, luoghi di relax, borghi incantati, calette nascoste, grandi spiagge urbane e un'agenda sempre ricca di attività per tutti i gusti.

Da non perdere

Se vuoi conoscere uno dei migliori ristoranti di Ibiza, niente di meglio che fare una sosta a Maca de Castro, ad Alcúdia, con una stella Michelin.

Siviglia

Un uomo saggio una volta ha detto: "il cuore che a Triana va mai più tornerà". Ed è facile per la nostra anima desiderare di rimanere nelle belle strade del quartiere di Triana, nel cuore di Siviglia, tra il cante flamenco, le tapas di calamaretti, le terrazze affollate e la vista sul fiume Guadalquivir. Siviglia è una grande città piacevole e accessibile, molto facile da girare a piedi e con gente molto amabile. Se il caldo è ancora intenso (si sa che a sud l’estate finisce un po’ più tardi), ti suggeriamo un itinerario notturno.

Da non perdere

Dopo aver visitato i Reales Alcázares, la Plaza España e la Giralda, è necessario assicurarsi di persona che le famose crocchette di Casa Ricardo siano veramente le migliori della città.

Parigi

Torneremo a Parigi e, come accade quando andiamo a Londra, diremo ancora una volta che bisogna tornarci almeno una volta l'anno. Sono tante le ragioni per tornare a Parigi più e più volte: un concetto estremamente efficace di eleganza, l'eredità di una Francia potente che si respira ancora a ogni angolo, i suoi maestosi edifici, la ricca offerta artistica e culturale (il Louvre, il Centro Pompidou e il Museo d'Orsay valgono da soli una visita), il quartiere del Marais e una gastronomia sempre appetitosa.

Da non perdere

Il canale alberato di Saint-Martin, il Quai de Valmy, è un angolo da cartolina da cui ammirare la Torre Eiffel in lontananza, per poi perdersi nei suoi ristorantini e negozi.

Più letti

Otto cose da fare a Londra se vai con i bambini

Visitare Londra con tutta la famiglia sarà un'esperienza molto di…

+ info

5 proposte per un'escursione nei dintorni di Barce…

Sei alla ricerca di cose da vedere vicino a Barcellona? Se ti tro…

+ info

GRAN CANARIA, DESTINAZIONE IDEALE PER UNA SCAPPATA…

Cerchi un'idea per approfittare di un ponte? Hai qualche giorno l…

+ info