At 30,000 feet for travelers

Mondiali 2018 di Russia

Il 14 giugno ci sarà il fischio di inizio dei Mondiali di Russia, 21ª edizione della Coppa del Mondo di Calcio. Sarà l'11ª volta che si svolgono in Europa e la 1ª volta in un paese dell'est.

Come si sta preparando la Russia per l'arrivo dell'evento? Che novità ci sono? Quali sono le date dei Mondiali 2018? Da quando alla fine del 2010 la candidatura russa ha avuto la meglio su quelle di Spagna-Portogallo e Belgio-Paesi Bassi, il paese si è impegnato per mettere tutto a punto per questo appuntamento estivo.

  • Date delle partite

La palla comincerà a rotolare in campo giovedì 14 giugno a Mosca, con la partita di inaugurazione tra Russia e Arabia Saudita. Calcio praticamente tutti i giorni fino alla grande finale del 15 luglio. Vuoi conoscere tutte le date delle partite? Troverai informazioni complete sul sito ufficiale del mondiale.

  • Visto o non visto?

Qualsiasi cittadino europeo ha sempre avuto bisogno del visto per entrare in Russia. Se sei già stato qualche volta in Russia lo saprai bene. Tuttavia, per agevolare la partecipazione ai Mondiali 2018, nel 2016 il governo russo ha approvato una legge che esenta dall'obbligo del visto tutti gli spettatori nel mese di durata della competizione (dal 15 giugno al 14 luglio). Sono necessari solo due requisiti: essere in possesso di un biglietto per qualsiasi partita dei mondiali e ottenere il Passaporto del Tifoso.

  • Assicurazione di viaggio

Non inganniamoci: se visiti la Russia non è di troppo sottoscrivere un'assicurazione di viaggio. Lungi da noi l'idea di malattie o possibili imprevisti, ma occorre tener presente che i costi degli ospedali privati per i cittadini stranieri sono molto elevati. E allora meglio prevenire e viaggiare con un'assicurazione a copertura di possibili problemi.

  • Le sedi

Mosca e lo stato a cui appartiene, Luzhniki, sono la sede principale dei Mondiali. Qui si terrà la cerimonia di apertura e si disputerà la grande finale l'ultimo giorno della gara il 15 luglio.

Non dimenticare però che la Russia è il paese più grande del mondo e quindi tieni conto delle possibili distanze. L'organizzazione ha voluto dare protagonismo alle città più importanti del territorio russo. Oltre alla sede principale a Mosca, ve ne saranno altre 10: San Pietroburgo, Kaliningrad, Nizhni Nóvgorod, Saransk, Kazán, Ekaterimburg, Samara, Volgograd, Rostov e Sochi.

  • Mosca

Se avrai la fortuna di andare a Mosca per vivere in diretto tutta l'emozione dei Mondiali, ecco alcuni luoghi imprescindibili, oltre allo stadio Luzhniki e alla fan fest: la Piazza Rossa con la Cattedrale di San Basilio come principale punto di attrazione, il Cremlino, il mitico teatro Bolshoi e via Tverskaya, la zona commerciale più importante della capitale e il posto ideale per scoprire la vita notturna moscovita.

Più letti

7 destinazioni per chi viaggia da solo

Viaggi con amici, in coppia, in famiglia... sì, lo sappiamo che c…

+ info

I teatri più famosi d'Europa

Ti piacerebbe vivere una notte all'opera? No, non stiamo parlando…

+ info

I 4 musei più curiosi d'Europa

Il 18 maggio si celebra la Giornata Internazionale dei Musei, in …

+ info