At 30,000 feet for travelers

I teatri più famosi d'Europa

Ti piacerebbe vivere una notte all'opera? No, non stiamo parlando del primo film dei fratelli Marx, ma di vivere l'opera davvero, vicino allo scenario. Indossa il tuo abito migliore per l'occasione, perché questa breve rassegna ti porterà alla scoperta di teatri storici in Europa per assistere a grandi opere, rappresentazioni del teatro contemporaneo e persino concerti di stelle del pop. Volgiamo lo sguardo al passato e ripercorriamo la storia dei teatri più famosi d'Europa. Su il sipario...

  • 1583: Teatro Spagnolo di Madrid

È questo il teatro più antico d'Europa? Se facciamo riferimento alle prime rappresentazioni tenutesi in questo spazio, l'antica Corte delle Commedie del Principe, pare proprio di sì. Nel madrileno Barrio de las Letras (e dove altrimenti?) una statua di García Lorca guarda verso il Teatro Spagnolo, il luogo di riferimento delle arti sceniche nella città. Tappa obbligatoria per gli amanti delle lettere e del palcoscenico.

Dal 1939 il teatro possiede il famoso "ascensore del re", un antico ascensore di uso esclusivo del re Alfonso XIII, che portava direttamente al suo palco.

  • 1737: Teatro San Carlo di Napoli

Andiamo avanti di 150 anni nel tempo e arriviamo al Teatro San Carlo di Napoli. Ci troviamo di fronte al teatro dell'opera ancora funzionante più antico del mondo. Questo impressionante edificio sorge maestoso in uno dei luoghi più importanti della città napoletana, piazza del Plebiscito, molto vicino al porto cittadino. Dicono che servì da modello per i teatri che furono costruiti successivamente.

Se vuoi conoscere gli angoli più nascosti del teatro e scoprirne la storia da dentro, puoi partecipare a visite guidate a prezzi economici. Potrai passeggiare in platea e accedere ai palchi più lussuosi.

  • 1778: la Scala di Milano

Dal teatro più antico a quello forse più famoso: la Scala di Milano. Se sei appassionato d'opera o se vuoi semplicemente saperne di più, ti raccomandiamo di visitare Milano durante la stagione teatrale, che generalmente si apre prima della fine dell'anno. Il teatro è una delle icone di Milano e molti turisti vi si recano anche solo per fare la foto di rito.

Il 7 dicembre di ogni anno, in occasione della festa di Sant'Ambrogio (patrono di Milano), viene inaugurata la stagione dell'opera. E immancabilmente tutto il glamour e l'alta borghesia milanese si danno appuntamento all'ingresso della Scala.

  • 1847: Liceo di Barcellona

Il teatro più famoso di Barcellona si trova sulle Ramblas, il luogo più emblematico della città. Inaugurato nel 1847 e riaperto nel 1999 dopo l'incendio del 1994, il Liceo ha saputo aprirsi a ogni tipo di pubblico e oggi è facile trovare rappresentazioni teatrali, opera e persino concerti pop e rock all'interno del suo programma.

Lo scenario fa parte di una struttura di oltre 100 metri d'altezza... Grazie a questo il Liceo può alternare due grandi opere (con le rispettive scenografie).

  • 1856: Teatro Bolshoi

A metà del XIX secolo apriva le porte il Teatro Bolshoi, il più importante e famoso della Russia (non a caso "Bolshoi" in russo significa "Gran Teatro"). Profondamente ristrutturato nel 2011, il teatro è al contempo compagnia di danza, teatro e opera. Conserva ancora l'aspetto che aveva quasi due secoli fa ed è sicuramente una tappa imperdibile per chiunque visiti Mosca.

Il lago dei cigni, forse il balletto più famoso della storia, fu composto su richiesta del Teatro Bolshoi ai suoi inizi e proprio qui si tenne la prima dello spettacolo nel 1877.

  • 1871: Royal Albert Hall di Londra

Una delle icone di Londra è il teatro Royal Albert Hall, non solo per l'ampio e vario programma, ma anche per la singolare forma circolare dell'edificio. Ma se vuoi visitare il teatro più carismatico della città, devi andare allo Shakespeare’s Globe, il teatro vicino al Tamigi dove Shakespeare presentava le sue opere. D'accordo, non è quello originario, ma riproduce lo spazio e la forma del teatro che sorgeva qui secoli fa.

L'elenco delle stelle che si sono esibite alla Royal Albert Hall è infinito. I Beatles lo fecero due volte nel 1963 e citarono questo mitico teatro nella canzone "A day in the life".

  • 1897: Teatro Massimo di Palermo

Verso la fine del XIX secolo nel sud dell'Italia fu inaugurato un imponente teatro in stile neoclassico, che il cinema ha aiutato a diventare luogo emblematico: il Teatro Massimo di Palermo, sulla cui scalinata furono girate le scene del mitico finale del Padrino III nel 1990. Oltre alla nota cinematografica, va ricordato che si tratta del terzo teatro più grande d'Europa e che si trova in una posizione unica al centro di Palermo, vicino piazza Giuseppe Verdi.

Dalla sua riapertura nel 1997 è possibile partecipare a visite guidate all'interno del teatro. Inoltre si può salire sulla terrazza per godere di vedute magnifiche sulla città.

  • 1962: Opera Garnier di Parigi

Stiamo barando, è vero. L'Opera Garnier di Parigi, uno degli edifici più importanti della capitale francese, fu inaugurato nel 1875, ma noi vogliamo soffermarci sul 1962, anno in cui Marc Chagall concluse i dipinti che ne decorano il soffitto. Un'autentica esplosione di colore all'interno di un ambiente sobrio e classico.

Sul soffitto dipinto dal pittore russo è possibile distinguere, tra tanti altri elementi, l'omaggio a cinque musicisti: Mozart, Wagner, Mussorgski, Berliotz e Ravel.

  • 2008: Opera di Oslo

L'ultimo edificio della nostra rassegna è anche il più recente, il più moderno e singolare di tutti quelli inclusi nella lista: l'Opera di Oslo, una specie di cubo bianco geometrico in riva al mare, inaugurato nel 2008. La costruzione è ispirata alle forme di un iceberg e grazie alla sua particolare struttura di marmo sembra sprofondare nelle acque della città.

L'Opera è così integrata nel contesto che arriva addirittura a immergersi in esso: lo scenario si trova a 16 metri sotto il livello del mare.

Più letti

7 destinazioni per chi viaggia da solo

Viaggi con amici, in coppia, in famiglia... sì, lo sappiamo che c…

+ info

I teatri più famosi d'Europa

Ti piacerebbe vivere una notte all'opera? No, non stiamo parlando…

+ info

I 4 musei più curiosi d'Europa

Il 18 maggio si celebra la Giornata Internazionale dei Musei, in …

+ info