At 30,000 feet for travelers

9 motivi per visitare Tenerife in qualsiasi periodo dell'anno

Vulcani, natura, sport, gastronomia, tradizione, architettura... È difficile trovare un'altra destinazione così completa come Tenerife che, grazie alla sua posizione privilegiata, è un'isola perfetta da visitare in qualsiasi periodo dell'anno.

L'isola più grande delle Canarie non ha bisogno di tante presentazioni, ma se proprio vuoi che ti convinciamo a visitarla - o a tornare a visitarla - ti diamo 9 motivi per farlo. Trovare buone offerte di voli non sarà difficile.

1. Perché c'è il Parco Nazionale del Teide

Uno spazio vulcanico che ben si merita l'iscrizione nell'elenco del Patrimonio Mondiale dell'Umanità che gli ha concesso l'UNESCO. Con 3718 metri, il Teide è la vetta più alta della Spagna e offre vedute spettacolari. Ti raccomandiamo di fare un'escursione a piedi fino alla sua sommità, ma se la salita ti fa paura, non preoccuparti: è possibile arrivare quasi in cima con la teleferica.

A parte il Parco Nazionale del Teide, l'isola possiede 43 spazi naturali protetti - pari al 48% della sua superficie! - che ne fanno un paradiso per gli amanti della natura. Ti raccomandiamo di visitare anche il Parco Rurale di Anaga e il Parco Rurale di Teno, con le zone boscose di laurisilva e i lecci giganti che ti faranno sentire come all'interno di una fiaba.

2. Perché puoi scegliere tra tantissime attività sportive

Se hai voglia di mare, puoi scegliere se fare kayak, windsurf, surf, immersioni o semplicemente nuotare. Se preferisci restare sulla terraferma, scegli tra mountain bike, ciclismo, trekking, scalata, speleologia, golf… cosa preferisci? E se invece sei alla ricerca di avventura e non hai paura del vuoto, fai parapendio e vedrai l'isola dall'alto: è spettacolare. La cosa più difficile sarà fare una scelta e sicuramente i giorni a tua disposizione non saranno sufficienti.

3. Perché hai voglia (e ti meriti) di sdraiarti al sole e rilassarti

Le spiagge di Tenerife e il sole sono l'abbinamento perfetto, capace di sedurre come il canto di una sirena. Colpisce subito la sua sabbia dorata o nera, colori dovuti all'origine vulcanica dell'isola. Di spiagge ce n'è da nord a sud, quindi potrai sempre scegliere. Le piscine naturali create dalla lava al solidificarsi sono un'alternativa altrettanto autentica. Ce ne sono tante tra cui scegliere.

4. Perché ti emozionerai avvistando cetacei

Nelle acque meridionali dell'isola, a circa tre miglia dalla costa, è possibile navigare tra cetacei 365 giorni l'anno. Tenerife è uno dei posti migliori al mondo per l'avvistamento di questi animali, perché le sue acque ospitano una colonia stabile di delfini dal naso a bottiglia e circa 400 globicefali tropicali. Se vuoi vederli, basta partecipare a una delle escursioni offerte in alcuni porti del sud dell'isola, ma assicurati che sull'imbarcazione sventoli la Bandiera Blu. In questo modo saprai che si tratta di un'imbarcazione autorizzata a svolgere questa attività dal Governo delle Canarie. Questo è importante non solo per la tua sicurezza, ma anche per quella dei cetacei, che vengono trattati con grande rispetto.

5. Perché a Tenerife c'è anche tanta architettura

Dagli edifici avveniristici di Santa Cruz - come l'Auditorium di Tenerife, il Centro Internazionale delle Fiere e dei Congressi (entrambi progettati da Santiago Calatrava) o il Tenerife Spazio delle Arti (TEA) di Herzog & de Meuron - ai casali e ai cortili tradizionali di La Laguna, iscritti nell'elenco del Patrimonio Mondiale dell'Unesco, o i centri storici di La Orotava, Garachico, Puerto de la Cruz e Icod, per citarne alcuni.

6. Perché potrai soddisfare il tuo palato con una gastronomia raffinata

Negli ultimi anni i manicaretti dell'isola si sono evoluti diventando molto creativi e originali, seppure sempre elaborati con alcuni dei prodotti locali di eccellenza: il tonno, la banana delle Canarie (quella con le macchioline nere, per intenderci) e l'avocado. Se poi a tutto questo abbini gli originali vini locali, la cui storia risale al XV secolo e che hanno la particolarità di essere stati prodotti con uve coltivate su terreni vulcanici, la proposta diventa perfetta.

Se vuoi vivere un'esperienza top, ti consigliamo di visitare uno dei 5 ristoranti stellati dell'isola.

7. Perché è da tanto che non ti soffermi a guardare le stelle

Come già ti abbiamo raccontato in quest'altro post, per la sua limpidezza e trasparenza, il cielo di Tenerife è considerato uno dei migliori del pianeta per l'osservazione delle stelle. Non a caso l'isola accoglie il prestigioso Istituto di Astrofisica delle Canarie, dove si trovano telescopi con cui lavorano team scientifici nazionali e internazionali. Se hai voglia di vivere un'esperienza "stellare", ci sono imprese che offrono attività di osservazione con telescopi, guida specializzata e stuzzichini.

8. Perché vale la pena viverne le feste tradizionali

I pellegrinaggi sono una delle manifestazioni della cultura canaria di maggiore interesse. Da marzo a settembre i carri, i buoi e le occasioni conviviali, in cui sono protagonisti le "papas con mojos" (patate con salse), il vino della terra e i piatti di carne, si moltiplicano nelle diverse località dell'isola.

Inoltre, il calendario di Tenerife è ricco di feste popolari, molte a carattere marcatamente religioso. La Settimana Santa, soprattutto a La Laguna, o il Corpus Domini, con tappa obbligatoria a La Orotava per ammirarne i tappeti di fiori e sabbie del Teide, sono particolarmente raccomandate.

Se viaggi a febbraio, il carnevale prende possesso dell'isola e soprattutto del capoluogo, Santa Cruz, con una delle feste più vistose, colorate e affollate del mondo.

In ogni caso, prima di visitare Tenerife, ti raccomandiamo di dare un'occhiata al calendario degli eventi per non farti sfuggire nulla.

9. Perché è una destinazione perfetta da visitare con i bambini

Se viaggi in famiglia, qui troverai un piccolo paradiso per trascorrere grandi momenti con i tuoi piccoli. Non solo per tutte le attrattive e le possibilità di godere dell'isola, come le spiagge o le montagne, ma anche per i diversi parchi tematici distribuiti da nord a sud, dove il divertimento non finisce mai. Dal Siam Park, un parco acquatico con attrazioni e scivoli, al Loro Parque, un giardino zoologico con specie animali di ogni tipo. Molte strutture hanno saputo adattarsi a un pubblico più familiare e sicuramente ti sentirai a casa.

E allora, che facciamo? Andiamo a Tenerife?

Più letti

7 destinazioni per chi viaggia da solo

Viaggi con amici, in coppia, in famiglia... sì, lo sappiamo che c…

+ info

I teatri più famosi d'Europa

Ti piacerebbe vivere una notte all'opera? No, non stiamo parlando…

+ info

I 4 musei più curiosi d'Europa

Il 18 maggio si celebra la Giornata Internazionale dei Musei, in …

+ info