At 30,000 feet for travelers

5 ristoranti bio di qualità ad Amsterdam

La città olandese possiede un'offerta molto ampia di ristoranti bio di qualità. Viaggiamo fin lì per provarne cinque. Viva la cucina healthy e sostenibile!

Se visiti Amsterdam, ci sono altre alternative oltre le formaggerie. E la più comune in questa bellissima città dei Paesi Bassi è la cucina healthy. Ci sono molti ristoranti bio, il che rivela una grande attenzione nei confronti del cibo salutare e della sostenibilità. Non a caso Amsterdam è considerata una delle città più ecologiche e sostenibili d'Europa, lo sapevi?

Questo è l'elenco dei cinque stabilimenti con prodotti bio certificati e responsabili che più ci sono piaciuti.

1. De Kas

C'è qualcosa di più bio che coltivare il proprio orto e utilizzare le verdure coccolate giorno dopo giorno fino al momento del raccolto? Sicuramente no. E questo è quello che ha pensato anche lo chef Gert Jan Hageman per il suo ristorante. "Senza il nostro giardino, il De Kas non esisterebbe", assicurano. Fino a questo punto sono arrivati a dipendere dalla loro produzione. Dal 2001 il ristorante occupa una serra alta otto metri, costruita nel 1926 nel parco Frankendael. Interessante la proposta gastronomica (solo menu, senza carta), autentico punto di riferimento ad Amsterdam (ai fornelli ci sono Wim de Beer e Jos Timmer). Quindi, se sei un gourmet esperto e per di più ti interessa la cucina salutare, non hai altra scelta che provare questo posto a pranzo o a cena. Verdure, prodotti freschissimi ("Noi li raccogliamo al mattino e tu li mangi la sera" è il motto) presenti nel menu della settimana in funzione del loro momento di consumo ottimale, vini naturali, birre artigianali, prezzi abbordabili... che altro si può chiedere?

https://restaurantdekas.com

Kamerlingh Onneslaan, 3
1097 DE Amsterdam
Telefono: +31204624562

2. Beter & Leuk

La sua popolarità sui social network è ben meritata, perché l'offerta gastronomica è molto curata. Ilse e Maja gestiscono questo ristorante in cui tutto quello che esce dalla cucina è frutto di lavorazione propria. Piatti vegetariani, vegani e senza glutine, fatti con prodotti biologici, di stagione e a km 0, selezionati da loro stesse. Vale la pena di ordinare una delle zuppe, ma senza dimenticare le colazioni vegane né le torte fatte in casa. La proposta è quella di uno stile di vita salutare al di là dei piatti, con corsi di cucina e vendita di abiti di seconda mano, oggetti artistici e libri su healthy lifestyle.

www.beterenleuk.nl

Eerste Oosterparkstraat 91
1091 GW Amsterdam
Telefono: +31 20 767 0029

3. Pllek

Se quello che vuoi è un ristorante alternativo, eccolo qui. Pllek è un capannone degli antichi cantieri navali della zona di Amsterdam Noord, vicino al fiume Ij. L'atmosfera quindi è molto post-industriale. Ma non lasciarti ingannare, perché il cibo qui è ispirato a un concetto 100% healthy. Si vantano di essere il ristorante green più grande di Amsterdam. Elaborano le loro pietanze con prodotti di fornitori locali (il pesce arriva dal Mare del Nord e viene pescato con sistemi di cattura sostenibili) e coltivano le verdure che cucinano. Sostenibilità ed ecologia al massimo livello. Per questo l'offerta in tal senso è davvero ampia: curry di barbabietola e cocco con verdure, coriandolo e rösti di patata, radicchio alla piastra con pera in camicia, mandorle affumicate, vinaigrette di Sherry e formaggio... Pllek merita una visita anche per gli spettacoli di danza, musica e circo che ospita abitualmente.

www.pllek.nl

T.T. Neveritaweg 59
1033 WB Amsterdam
Telefono: +31 20 290 0020

4. As

Sander Overeinder è uno chef decisamente convinto di quello che fa nel ristorante As. La sua esperienza in locali del movimento Farm to table come il californiano Chez Panisse lo ha segnato tanto che adesso il suo ristorante rispetta fedelmente la filosofia di portare in tavola quello che viene dalla fattoria, senza intermediari. Tanto da possedere un orto proprio vicino al ristorante, situato nell'antica cappella di San Nicola, nel bel Beatrixpark. Dispone persino di un panificio proprio che utilizza lievito madre e rifornisce altri 30 ristoranti. "Cerchiamo di cucinare nel modo più puro", spiegano. Sapore, qualità e sostenibilità sono i tre concetti che meglio definiscono le pietanze, che cambiano continuamente in funzione della stagione. Tra queste, il baccalà con fagioli e ostrica affumicata e il cervo con cavolo verde sono due must della casa.

http://www.restaurantas.nl/

Prinses Irenestraat 19
1077 WT Ámsterdam
Telefono: +31 20 644 0100

5. Venkel Salades

"Verde che ti voglio verde..." potrebbe essere il motto di questo ristorante dall'aspetto semplice, che è ormai totalmente dedicato alle insalate (già si intuiva dal nome, no?). Amano tanto queste pietanze da farle amare anche agli altri, per quanto noiose si possa pensare che siano. E in realtà non sono affatto noiose. Innanzitutto perché sono molto gustose: non a caso sono elaborate con prodotti bio selezionati, forniti da agricoltori del posto che i gestori del locale conoscono personalmente. Utilizzano persino miele di Amsterdam prodotto dalle api lungo l'Amstel, latte di mandorla artigianale e sciroppo di menta. Tutto questo fa di ogni proposta una leccornia davvero salutare. E se non ti piace nessuna delle insalate proposte? Puoi farne una a gusto tuo con gli ingredienti a disposizione. Ah! Preparano anche zuppe e succhi. Healthy, naturalmente.

http://www.venkelsalades.nl

Albert Cuypstraat 22
1072 CT Amsterdam
Telefono: +31 20 772 3198

Come puoi vedere, ci sono motivi più che sufficienti per visitare Amsterdam. E non te ne mancherà l'occasione, dato che Vueling offre molti voli economici per raggiungere questa città olandese. E allora: buon (e sano) appetito!

Più letti

Scopri i migliori ristoranti degli aeroporti

Sandwich dal distributore automatico, fast food da asporto e caff…

+ info

I giardini più belli d'Europa

Anche viaggiando nelle grandi città è possibile trovare angoli in…

+ info

Le migliori stazioni sciistiche sulle Alpi

Da quanto tempo la stavamo aspettando, ma finalmente la stagione …

+ info