At 30,000 feet for travelers

Quale di queste tipologie di viaggiatore ti rispecchia?

Sei una persona che deve avere tutto sotto controllo? O sei di quelli che non mollano il bastone per selfie neanche per andare a dormire? O magari preferisci staccare da tutto e attivare la "modalità aereo" quando viaggi? In questo elenco troverai sicuramente il profilo che rispecchia di più te o uno dei tuoi compagni di viaggio.

Ho un tendenza quasi patologica a classificare le persone (è un accessorio di cui sono dotata insieme alla mia ossessione per l'ordine). Mi piace osservarle e raggrupparle in categorie. Molte volte resto addirittura imbambolata a guardarle, tanto da sfiorare l'impertinenza, e mi becco anche qualche sguardo irritato. E questo è esattamente quello che mi è successo l'ultima volta che sono salita a bordo di un aereo. Ecco quali sono i risultati del mio "studio".

Con quali di queste persone ti identifichi di più o chi ti ricordano?

Il secchione

È quella persona che, ancor prima che il volo decolli, sta già leggendo la guida turistica come se fosse una questione di vita o di morte. A volte usa anche evidenziatori e post-it (livello pro). Vuole sapere tutto del posto che visiterà e ripete a voce alta le parole o le espressioni più usate nella lingua del paese di destinazione per confondersi tra la gente del posto. Ha sempre qualcuno vicino che è grato per lo sforzo e che pensa "meno male, già so chi farà da guida". È esattamente l'opposto di chi, a giustificazione della propria pigrizia organizzativa, sostiene di amare l'improvvisazione. Se sei così, non cambiare e se hai bisogno di ulteriori risorse, ecco la nostra lista delle app di viaggio indispensabili.

L'influencer

Sai di cosa sto parlando, vero? Di quella che scatta selfie senza sosta, con un livello di eccitazione notevolmente elevato, come se non riuscisse a credere di essere finalmente riuscita ad andare in vacanza. Vuole farlo sapere a tutti i suoi follower per avere la conferma che non sta sognando (#finalmenteinvacanza #hastalavista #ciaone). Nella sua ansia di vivere questo momento trascina sicuramente i suoi compagni di viaggio, che cercherà di inquadrare nella foto nonostante non ci sia spazio sufficiente (e lì penserai che faresti bene a prenotare un posto più ampio). Il mio consiglio: se non sei tu il tipo influencer, circondati comunque di persone così, perché la loro energia è contagiosa. E con qualche piccolo trucco per fare dei buoni selfie, avrai pure un book di foto del viaggio super divertente.

Lo spettatore

Non è abituato a scoprirsi fino alla fine del volo. E più esattamente fino al momento dell'atterraggio. A quel punto sentirà il bisogno di applaudire per mostrare il proprio entusiasmo e per ringraziare l'equipaggio per essere giunti a destinazione sani e salvi. E a dispetto di quanto possano dire le malelingue, non è necessariamente una persona poco abituata a volare. Al contrario: di solito sono persone che adorano viaggiare e vivono questa esperienza al massimo! Se questo profilo si unisce a quello precedente, quello dell'influencer con alto grado di eccitazione, il risultato può essere abbastanza sonoro e persino contagioso. E perché non unirsi a tanto entusiasmo e fare di questo momento un istante gioioso?

Modalità aereo

Così come c'è chi ama dare di tutto e di più, c'é chi invece vuole approfittare di questo momento per staccare da tutto. In fin dei conti questo è l'unico posto del mondo in cui la modalità aereo è obbligatoria e la cosa può rappresentare un vero e proprio regalo. Un momento per disintossicarsi dalla routine e dagli obblighi con la scusa che non abbiamo copertura. Di fatto esiste una tendenza a praticare il "mindfulness" approfittando di questo momento, cosa che, assicurano, permette di godere ancor più pienamente del viaggio, regalando un poco di pace e ordine mentale.

E allora? Ti sei ritrovato in questa lista o uno dei profili ti ha ricordato qualcuno?

Più letti

Di che colore sono gli aerei?

Anche se ogni compagnia aerea riveste e colora i propri aerei in …

+ info

Codice IATA: 3 lettere per non perdersi

BCN, CDG, VIE, LGW... Chiunque voli con una certa frequenza (o gi…

+ info

Donne pilota oltre i soffitti di cristallo

Thérèse Peltier, Raymonde de Laroche, Ruth Law, Amelia Earhart, G…

+ info